In vino Veritas !

Tenuta Gorghi Tondi … “MERIDIANO 12

Syrah

Meridiano 12 questo nome prende spunto dalla posizione del dodicesimo meridiano terrestre che passando nelle vicinanze della zona di produzione di questo vino, ne ricorda l’origine territoriale.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Syrah
Grado Alcolico: 13% vol.
Acidità totale: 5,2 g/l
Colore: rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: fruttato con sentori di lampone, mora e ciliegia; speziato con sentori di tabacco e salvia
Gusto: ricco, intenso, morbido, giustamente tannico, con un’ottima persistenza; elegante, di grande corpo
Abbinamento: mostra tutto il suo carattere con i secondi di carne rossa e la selvaggina di pelo, oppure con formaggi a pasta dura di buona stagionatura
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C

I Nostri Vini

“COSTE A PREOLACosta Preola Nero D'Avola

” Nero D’Avola ”

Coste a Preola, nome scelto per identificare la zona in cui si trovano i vigneti da cui provengono le uve di questo vino e che fanno da contorno alla Riserva Naturale del WWF del Lago Preola e Gorghi Tondi sottolinea il forte legame tra la nostra azienda e l’Oasi naturalistica.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Nero d’Avola
Grado Alcolico: 13% vol.
Colore: rosso rubino brillante con riflessi violacei
Profumo: Profumo complesso, di impatto piacevolmente speziato con sentori di amarena, piccoli frutti di bosco e tabacco
Gusto: ricco, intenso, morbido, giustamente tannico, con un’ottima persistenza
Abbinamento: ottimo per accompagnare secondi di carne rossa alla griglia, cacciagione, piatti tartufati, formaggi piccanti e stagionati
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C

I Nostri Vini

” COSTE A PREOLA “grillo-vino-2

Grillo

Coste a Preola, nome scelto per identificare la zona in cui si trovano i vigneti da cui provengono le uve di questo vino e che fanno da contorno alla Riserva Naturale del WWF del Lago Preola e Gorghi Tondi sottolinea il forte legame tra la nostra azienda e l’Oasi naturalistica.

Scheda Tecnica

Classificazione: Terre Siciliane IGP
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo
Grado Alcolico: 12,5% vol.
Colore: giallo brillante ingentilito da riflessi verdolini
Profumo: elegante, intenso, penetrante, dalle spiccate e complesse note varietali, in cui si riconoscono note di frutto della passione, menta, ananas e pesca bianca
Gusto: ottimo equilibrio, pieno, morbido e fragrante con acidità vivace; buona persistenza
Abbinamento: particolarmente indicato con antipasti di pesce crudo e crostacei. Ottimo con zuppe di pesce, pesce al forno e timballi di verdure saporite
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C

Ricetta cavatelli alla “Norma” classico della cucina siciliana

cavatelli alla norma agrigentoimage-414-300x117INGREDIENTI:

Olio di arachidi q.b.- 250 gr farina di semola- 125 gr farina 00- 220 ml acqua frizzante tiepida- 100 ml vino bianco – 1 cucchiaio di Pecorino – 1 spicchio di aglio – olio EVO q.b. – 1 scalogno – 1 cucchiaio di Strattu – 300 gr di melanzane – pepe nero q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparazione cavatelli freschi:

Mescolare le due farine e aggiungere un pizzico di sale, fare una fontana al centro e aggiungere un pizzico di sale e 100 ml di acqua, cominciare a impastare aggiungendo piano piano il resto dell’ acqua. Formare un impasto elastico a forma di panetto e far riposare in un luogo fresco per circa mezz’ora. Formare delle striscioline lunghe della larghezza di circa 2 cm e tagliare ogni striscia a pezzi sempre di due cm. Prendere ogni pezzettino e con il dito indice schiacciare la parte centrale facendo davanti e dietro  rotolando la pasta così da creare un’incavo, dandogli la caratteristica forma dei cavatelli.

Preparazione del piatto:

Tagliare a cubetti le melanzane e friggerle nell’olio di semi caldo, prenderli con una schiumaioloa e metterli su carta assorbente. Dopo aver buttato l’olio in eccesso della frittura nella stessa padella mettere 2 cucchiai di olio EVO e un trito di aglio e cipolla, far imbiondire e sfumare con il vino,aggiungere un cucchiaino di stratto (concentrato di pomodoro), la salsa sale e pepe e cuocere per 15 20 minuti a fiamma media.Aggiungere al sugo in cottura le melanzane e cuocere 0per altri 5 minuti. Cuocere i cavatelli per circa dieci minuti scolare bene e versare nella padella con il sugo, aggiungere il pecorino e spadellare per insaporire e impiattare caldissimi.

 

 

 

Benvenuti sul Blog di Yog Fantasy

Siamo online con il nostro Blog caffetteria yogurteria AgrigentoYog Fantasy dedicato ai nostri clienti fedeli e a tutti coloro che navigando entreranno in contatto con noi.

Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda, rappresenta l’inizio di una nuova avventura, nella quale mettere a disposizione tutte le nostre conoscenze ma soprattutto ci offre l’opportunità di raggiungere chi non ci conosce, chi può trovare nella nostra realtà un interessante novità da scoprire.

Il nostro obiettivo è quello di raccontare il meglio della nostra azienda, offrire maggiori informazioni sui nostri servizi e rispondere ai commenti e alle richieste degli utenti web. Non esitate quindi a contattarci o richiedere approfondimenti, cercheremo di soddisfare al meglio e in tempi brevi le vostre richieste.

Scorrendo fra le pagine del nostro sito, troverete informazioni utili sulla nostra attività, le immagini della nostra location e gli indirizzi utili per raggiungerci via email, telefono o in sede.

Tutto lo staff di Yog Fantasy vi augura quindi una buona lettura